Contattaci

+39 349 432 68 19

spaziallarte.presidenza@gmail.com

Viale Cardinal Ginnasi, 8

Puoi seguirci anche su:

© Copyright 2019 – Spazi all’Arte – APS

 

Concorso letterario 500 Parole – VII Edizione – Ostia 2020

 

Etica e Società
Solo sognando e restando fedeli ai nostri sogni riusciremo a essere migliori e,
se noi saremo migliori, sarà migliore il mondo
”. Luis Sepùlveda

Scadenza prorogata al 15 ottobre 2020

 

Etica e società” è il tema della VII edizione del Concorso Letterario 500 Parole rivolto a coloro che hanno compiuto 16 anni.

Il tema parte da una citazione tratta dal libro Storie ribelli del celebre scrittore cileno Luis Sepùlveda,  scomparso a 70 anni a causa del Coronavirus.: Solo sognando e restando fedeli ai nostri sogni riusciremo a essere migliori e, se noi saremo migliori, sarà migliore il mondo”. Un modo  per unirsi al tributo collettivo allo scrittore simbolo della lotta per la libertà.

Il concorso è proposto dall’Associazione Spazi all’Arte con il patrocinio del X Municipio e vanta la collaborazione di tante realtà associative del territorio

Ogni concorrente potrà partecipare con non più di due racconti inediti e mai pubblicati, che non superino le cinquecento parole, scritti in lingua italiana.

Il concorso è iniziato il 1 giugno 2020 e la scadenza per l’invio dei racconti, fissata per il 31 agosto, è stata prorogata al 15 ottobre 2020.

Tutti i racconti saranno sottoposti al giudizio di una giuria di qualità nominata dai promotori del Concorso.

Grazie alla collaborazione con l’Associazione Donatori Volontari dell’Ospedale G.B. Grassi di Ostia, l’Associazione Sostegno Onlus, l’Associazione Culturale Clemente Riva, l’Associazione Prodeitalia e il portale Ostiaedintorni.it saranno messi a bando premi in denaro, targhe ricordo, opere d’arte di autori professionisti.

Con la partecipazione al concorso si potrà ricevere l’attestato di partecipazione e una copia dell’Antologia, una raccolta di tutti i racconti pervenuti.

Condividi